Avvisami quando i prodotti sono disponibili! We will inform you when the product arrives in stock. Just leave your valid email address below.
Email Quantity We won't share your address with anybody else.

Aceto Balsamico ❤ è stato nel trend della popolazione per anni e sta diventando sempre più popolare in tutto il mondo. A causa della crescente domanda, sempre più aziende volevano saltare su questa tendenza e sviluppare prodotti che dovrebbero corrispondere all’originale italiano. L’aceto balsamico è un aceto di fermentazione. Questo zucchero viene convertito in alcol, che i batteri acetici convertono poi in acido acetico (fermentazione alcolica e ossidazione dell’aceto). Il processo chimico è: alcool etilico + ossigeno → acido acetico + acqua (C2H5OH + O2 → CH3COOH + H2O).

Fondamentalmente, nella categoria “aceto balsamico” si può distinguere tra i seguenti quattro nomi di prodotto:

  • Mosto aspro / Condimento / Saba
  • Aceto balsamico / aceto balsamico / condimento balsamico
  • Aceto Balsamico di Modena IGP
  • Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP (ABTM) e Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP (ABTdiRE)

różnica między octem balsamicznym a balsamico

Tutto è permesso nelle categorie 1 e 2. Tutto ciò che può essere trasformato in un condimento e ha un sapore aspro nella proprietà ed è stato trattato con acido acetico si trova nella categoria 1 e 2 sul mercato. Né la materia prima, l’uva, né il processo di produzione sono indicati nelle categorie 1 e 2. Invece di uva, che sono prescritti in un vero aceto balsamico, ci sono anche aceti balsamici di mele e altri frutti, barbabietole da zucchero, miele, riso, cereali e tutto ciò che può essere fermentato in questa categoria.

“Aceto balsamico” è prevalentemente chiamato preparazione all’aceto italiano. Sfortunatamente, il termine “Aceto Balsamico” non è protetto e quindi si entra nel commercio di tutti i tipi di cose offerte sotto questo nome. Solo i tre termini “Aceto balsamico di Modena IGP” e “Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP” e “Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP” è un predicato che è uno standard minimo sono state rispettate in produzione. Tuttavia, l’Aceto Balsamico di Modena IGP è solitamente anche un prodotto industriale e, oltre al mosto d’uva, è costituito anche da aceto di vino e caramello (E150d). Aggiungendo la tinta, l’Aceto Balsamico di Modena IGP di solito ottiene il suo colore marrone.

In un Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, secondo la direttiva UE (PDF) possono essere aggiunti ulteriori additivi. Solo il tempo, almeno 12 lunghi anni e mosto cotto sono gli ingredienti di un Aceto Balsamico Tradizionale originale. Questa lunga maturazione è anche la ragione del prezzo elevato.

Costa un Aceto Balsamico di Modena IGP al supermercato tra i 2, – EUR al 30, – EUR per 500 ml, il prezzo è per un buon aceto balsamico tradizionale di Modena DOP a circa 50, – EUR per 100 ml. È possibile riconoscere un vero e aceto balsamico tradizionale più semplice la tipica forma della bottiglia – sembra una goccia e contiene sempre esattamente 100 millilitri.